Nuovo Coronavirus

Lavoro ridotto in conseguenza del coronavirus

Il lavoro ridotto è la riduzione temporanea o la cessazione del lavoro in un'azienda per motivi economici inevitabili. La perdita di ore lavorative in conseguenza del coronavirus non fa parte del normale rischio aziendale e dà diritto al dipendente a un'indennità di lavoro a tempo parziale.


Per chi è possibile lavorare a tempo parziale?


POSSIBILE


  • Dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato
  • Dipendenti con contratto di lavoro a tempo determinato
  • Dipendenti in salario orario
  • Apprendisti
  • Coniugi e partner registrati che lavorano nell'azienda*
  • Persone coinvolte finanziariamente nell'azienda*
  • Membri della Direzione generale*

NON POSSIBILE




  • * Per le seguenti persone, un importo forfettario di CHF 3'320.- è considerato il relativo guadagno per una posizione a tempo pieno:
    a. Coniugi e partner registrati che lavorano nell’azienda
    b. Persone coinvolte finanziariamente nell'attività
    c. I membri della Direzione generale e i loro coniugi e partner registrati che lavorano nell’azienda
    Questo importo forfettaria può essere addebitata nei mesi di marzo, aprile e maggio.
  • La domanda deve pervenire all'Ufficio dell'Economia e del Lavoro (Amt für Wirtschaft und Arbeit ZH) con 0 giorni di anticipo. (https://awa.zh.ch)
  • Il periodo di attesa è di 0 giorni. Ciò significa che le aziende non devono pagare da sole un giorno di assenza dal lavoro.
  • La durata di autorizzazione del lavoro ridotto è di 6 mesi.
  • I contributi previdenziali devono essere versati secondo il normale orario di lavoro, ossia al 100% dello stipendio, se il dipendente ha diritto a un'indennità di lavoro a tempo parziale. I contributi dei dipendenti (anche LPP) possono essere detratti dal salario lordo come di consueto. Tuttavia, solo l'AVS, l'AI, l'IPG e l'ALV sono rimborsati dall'assicurazione contro la disoccupazione. I contributi del datore di lavoro per la LPP o per un'assicurazione d'indennità giornaliera in caso di malattia stipulata su base volontaria non vengono rimborsati dall'assicurazione contro la disoccupazione.
  • **I lavoratori autonomi (imprenditori individuali) possono far valere il loro diritto all'indennità di disoccupazione sotto forma di indennità giornaliera tramite l'assicurazione PO. Potete trovare ulteriori informazioni qui: Informazioni lavoratori autonomi.

Informazioni per il download

Download
Informazioni sul lavoro ridotto in conseguenza del coronavirus
Coronavirus - Kurzarbeit - i - 25.05.202
Adobe Acrobat Dokument 316.9 KB
Download
Voranmeldung von Kurzarbeit Kanton Zürich
KAE-Voranmeldung-Coronavirus.xlsx
Microsoft Excel Tabelle 40.8 KB